REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

Concorso canoro “Un mare di Stelle”

~ Edizione 2018 ~

Art. 1

L'organizzazione, nell’intento di valorizzare la presenza di giovani nella musica italiana istituisce ed organizza il "Concorso Canoro Un Mare di stelle" (di seguito chiamato concorso canoro), aperto a tutti i generi musicali ed a tutti i cantanti interpreti e cantautori di musica leggera italiana e non, di età non inferiore ad anni 14 (compiuti alla data dell’ audizione).

Per l’edizione 2018 sono previste due categorie a cui è possibile iscriversi:

Sezione “Nuove Proposte - Inediti” e “Sezione Interpreti - Cover”

Non è ammessa la partecipazione delle Band. Sono invece ammessi i DUO e TRIO vocali.

I concorrenti potranno accompagnarsi o essere accompagnati sia nelle selezioni che nelle serate, da un solo strumento.

Il concorso si articolerà in due serate di spettacolo che si terranno nei giorni 20/07/2018 e 21/07/2018 ad ARENZANO (GE).

Art. 2

Per i minorenni è tassativa, al momento dell'iscrizione al Concorso, la firma dell'esercente la potestà.

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Art. 3

L'iscrizione potrà essere effettuata tramite il sito web all’indirizzo www.concorsocanoro.it, compilando l’apposito modulo.Per l’edizione 2018 la quota di iscrizione stabilita annualmente dall’organizzazione è pari a:

  • Euro 50,00 (cinquanta/00) per i singoli;
  • Euro 80,00 (ottanta/00) per il DUO;
  • Euro 100,00 (cento/00) per il TRIO.

La quota d’iscrizione dovrà essere corrisposta con le seguenti modalità:

  • a mezzo bonifico bancario e/o direttamente al momento dell’audizione;
  • in caso di audizione eseguita "on-line" è obbligatorio il versamento con bonifico bancario IBAN IT71H0503431830000000300615

Oltre al modulo compilato in tutte le sue parti, ove dovranno essere indicate le generalità del partecipante, il titolo della canzone da presentare, nonché specificata la disponibilità a partecipare alle serate con orchestra, occorre fornire in fase di audizione il seguente materiale:

a) Fotocopia documento d'identità valido del partecipante, o quello dell'esercente la potestà se trattasi di un minorenne.

b) Supporto CD e/o USB con la base del brano in formato audio o MP3 (senza linea melodica) che s’intende presentare su cui verrà eseguita l'audizione.

Tale brano OBBLIGATORIAMENTE dovrà essere quello che s’intende presentare alle serate con l'orchestra.

Per quanto riguarda la tonalità, farà fede quella presentata durante lo svolgimento dell'audizione.

c) N° 3 copie del testo della canzone se trattasi di brano inedito.

d) All'atto dello svolgimento dell’audizione è auspicabile la fornitura del materiale come meglio specificato dall’Art. 9 punti c) d) e) f) se trattasi di Nuove Proposte - Inediti e punti c) d) se trattasi di Interpreti - Cover.

Il termine ultimo per la presentazione della domanda d’iscrizione è fissato per il giorno 26/04/2018, le schede pervenute oltre tale data saranno considerate a discrezione dell’organizzazione.

È facoltà dell’organizzazione determinare anticipatamente un numero chiuso di partecipanti.

Art. 4

A discrezione dell’organizzazione, i vincitori dell’edizione precedente potranno essere invitati in qualità di ospiti nel corso delle serate dell’edizione successiva. L’eventuale esecuzione come ospiti sarà effettuata su base, salvo diverse comunicazioni da parte dell’organizzazione.
I vincitori dell’edizione precedente saranno ammessi come concorrenti della nuova edizione solo nella categoria per la quale non hanno concorso l’anno precedente.

REQUISITI DEL BRANO E DELLA BASE DA PRESENTARE

Art. 5

Il brano edito e/o inedito che s’intende presentare al Concorso potrà essere presentato sia in lingua italiana sia in lingua straniera e dovrà avere TASSATIVAMENTE una durata massima di 4’30".

In ogni caso il brano presentato, soprattutto se trattasi di brano inedito, non potrà contenere parole o messaggi che offendano il comune senso del pudore, le persone, lo Stato e le pubbliche Istituzioni.

MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE AUDIZIONI

Art. 6

Le audizioni avranno luogo nei giorni:

  • Domenica 15/04/2018
  • Domenica 22/04/2018
  • Domenica 29/04/2018

Presso la "Sala Consiliare" del Comune di ARENZANO (Ge) - Via Sauli Pallavicino, 39 e/o altra sede tempestivamente comunicata dall’organizzazione ai partecipanti.

Per poter accedere alla selezione i partecipanti dovranno essere precedentemente registrati.

I partecipanti iscritti secondo le modalità previste dall’Art. 3, verranno contattati dall’organizzazione che comunicherà e concorderà in tempo utile con gli stessi sia la data che l’ora di svolgimento dell'audizione.

NON è ammessa la presenza del pubblico durante lo svolgimento delle audizioni, salvo gli accompagnatori di figli minori e/o portatori di handicap.

Per le audizioni on-line i concorrenti dovranno inviare alla casella mail che sarà indicata all’atto della registrazione una ripresa audio-video con l’esecuzione del brano che si intende presentare.

La ripresa dovrà essere equiparabile ad una audizione live e pertanto dovrà avere le seguenti caratteristiche minime:

  • l'esecuzione del pezzo dovrà essere in “presa diretta”, non saranno ammessi video il cui audio ha subito editing o missaggi in studio;
  • qualunque ripresa dovrà avere un “orientamento” verticale (verificare in caso di riprese con smartphone);
  • presentare una inquadratura di tutta la persona dalla testa ai piedi, sono ammessi zoom o primi piani, tendenzialmente sono preferite le riprese fisse;
  • non essere fatta controluce e non presentare rumori di fondo che inficino l’ascolto del pezzo.

Art. 7

I partecipanti a tutte le fasi delle audizioni dovranno obbligatoriamente cantare dal vivo su proprie basi musicali pre-registrate in cui sono ammessi i cori, ma non la voce guida, essendo tassativamente vietato il "play back".

A tal fine, i partecipanti, dovranno munirsi di base in formato audio senza linea melodica come previsto dall’Art. 3 punto B.

È comunque consentito eseguire l’accompagnamento del brano prescelto con l’ausilio di un solo strumento acustico previo accordo anticipato con l’organizzazione all’atto della convocazione.

Qualora si verificassero problemi tecnici durante l’interpretazione del brano, è consentita la riesecuzione dello stesso.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono considerati problemi tecnici problemi con la base, con l’impianto audio; non sono considerati problemi tecnici eventuali problemi vocali (mal di gola, etc…).

MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE SERATE CON L’ORCHESTRA

Art. 8

La scelta dei partecipanti ammessi alle serate live con orchestra sarà effettuata da un’apposita Commissione Artistica, il cui giudizio sarà insindacabile e inappellabile.

L’elenco dei finalisti ammessi sarà pubblicato sul sito web www.concorsocanoro.it nei giorni successivi alla data dell’ultima audizione.

Art. 9

Gli artisti selezionati per le serate live, dovranno firbure entro e NON oltre 10 giorni dalla data di comunicazione dell’ammissione alle serate, in base alla categoria alla quale hanno sottoscritto la propria iscrizione, il seguente materiale necessario alla realizzazione dell’arrangiamento musicale, pena l’esclusione dal concorso.

NUOVE PROPOSTE - INEDITO

a) Breve nota biografica dattiloscritta preferibilmente in formato Microsoft Word o compatibile (specificante, oltre ai dati anagrafici, eventuali precedenti esperienze musicali, gusti, ecc.);

b) N.1 fotografia in formato digitale estensione *JPG o compatibile da inviarsi via email che possibilmente ritragga l'artista in precedenti iniziative musicali, karaoke, o altri concorsi analoghi, che verrà inserita sul nostro sito internet ed utilizzata per eventuale materiale promo-pubblicitario.

c) Supporto General MIDI contenente le tracce sulle quali sviluppare l'arrangiamento musicale;

d) Compact Disc (CD) o file MP3 contenente una copia della canzone presentata in versione originale;

e) Parti singole trascritte per ciascun elemento dell’orchestra e partitura generale. (In alternativa al punto C)

f) Eventuale progetto CUBASE/PROTOOLS del brano

g) copiA del testo della canzone con accordi.

A insindacabile giudizio dei direttori d’Orchestra, qualora tutte o alcune delle richieste sopra riportate dovessero essere inadeguate per la realizzazione dell'arrangiamento musicale, in funzione della formazione orchestrale, degli strumenti, dei supporti tecnico/audio predisposti dall’organizzazione, verrà richiesta immediata integrazione, pena l’esclusione dal concorso.

INTERPRETI – COVER

a) Breve nota biografica dattiloscritta preferibilmente in formato Microsoft Word o compatibile (specificante, oltre ai dati anagrafici, eventuali precedenti esperienze musicali, gusti, ecc.);

b) N.1 fotografia in formato digitale estensione *JPG o compatibile da inviarsi via email che possibilmente ritragga l'artista in precedenti iniziative musicali, karaoke, o altri concorsi analoghi, che verrà inserita sul nostro sito internet ed utilizzata per eventuale materiale promo-pubblicitario;

c) Supporto General MIDI/PROTOOLS contenente le tracce sulle quali sviluppare l'arrangiamento musicale;

d) Compact Disc (CD) o file MP3 contenente una copia della canzone presentata in versione originale;

Sarà compito dei direttori d’Orchestra, verificare la compatibilità del materiale fornito per la realizzazione dell'arrangiamento musicale, in funzione della formazione orchestrale e/o del brano scelto, e richiederne qualora non conforme, immediata integrazione, pena l’esclusione dal concorso.

 

Il materiale richiesto, base audio cantata supporto MIDI e/o progetto CUBASE, potranno essere inviati a mezzo EMAIL specificando Nome e Cognome del mittente monche la tonalità di esecuzione.

Per quanto riguarda la base cantata si consiglia l'invio in formato MP3 Stereo.

Si precisa che tutta la documentazione ed il materiale inviato sarà restituito previo richiesta via email, solo dopo la conclusione del concorso.

Art. 10

L'organizzazione convocherà tramite e-mail, telefonicamente o in alternativa via SMS gli artisti che parteciperanno alle serate finali del concorso che si svolgeranno nei tempi e nei luoghi previsti dall' Art. 11.

Nella comunicazione saranno specificati data, ora e luogo ove il partecipante dovrà presentarsi.

La scaletta delle esibizioni delle serate verrà insindacabilmente stabilita dall’organizzazione.

Art. 11

Le serate avranno luogo rispettivamente il:

  • 20 Luglio 2018
  • 21 Luglio 2018

Le esecuzioni delle canzoni durante il concorso saranno effettuate:

a) per la parte canora, mediante la viva voce dei rispettivi interpreti;

b) per la parte strumentale, mediante l’accompagnamento dell’Orchestra messa a disposizione dall'organizzazione, per un organico complessivo di 25 elementi circa (violini, viole, violoncelli, batteria, basso, tastiera, synth, chitarra acustica, chitarra elettrica).

Non sarà concesso l’utilizzo di sequenze o basi pre-registrate durante le serate finali.

Nel giorno dell’esecuzione i partecipanti dovranno essere a disposizione dell’organizzazione per il sound-check indicativamente dalle ore 16.00

Art. 12

I finalisti, avvisati con le modalità di cui all'Art. 10, dovranno restare a disposizione dell'organizzazione, oltre che per le serate del concorso, anche per tutte le prove necessarie al buon esito della manifestazione, pena l'esclusione dal concorso.

Le prove generali si svolgeranno nelle serate del 17 e 18 Luglio dalle ore 20.

Art. 13

Durante ogni serata del concorso, è prevista la proclamazione di n° 3 vincitori per categoria che si classificheranno rispettivamente 1° 2° e 3° sulla base della valutazione di una Giuria di esperti del settore il cui giudizio sarà insindacabile e inappellabile.

Il numero dei partecipanti alle serate verranno stabiliti dall'organizzazione al termine dello svolgimento della fase di audizione e comunicati secondo le modalità previste dall'Art. 10.

Art. 14

I premi relativi al 1°- 2° e 3° classificato per ciascuna categoria, verranno stabili annualmente dall’organizzazione e pubblicati sul sito internet www.concorsocanoro.it.

Art. 15

E’ facoltà dell’organizzazione istituire uno o più premi speciali che potranno essere assegnati nel corso del concorso.

MODALITÀ GENERALI

Art. 16

Nessun compenso o rimborso verrà corrisposto ai partecipanti, a nessun titolo, in alcuna fase del concorso.

Art. 17

I partecipanti dovranno sempre presentarsi con un documento di riconoscimento valido e con relativo materiale per le loro esibizioni. Le spese di viaggio, di soggiorno e/o altro sono a carico dei partecipanti.

Art. 18

L’organizzazione provvederà a fornire l’impianto audio luce idoneo e necessario, ad esclusione degli strumenti personali dei partecipanti. Art. 19 Gli arrangiamenti, la direzione d’orchestra, nonché la stesura delle parti musicali, sono totalmente a carico dell’organizzazione, salvo in caso di mancata fornitura del materiale previsto dall’ Art. 9 punto C.

Art. 19

Gli arrangiamenti, la direzione d’orchestra, nonché la stesura delle parti musicali, sono totalmente a carico dell’organizzazione, salvo in caso di mancata fornitura del materiale previsto dall’ Art. 9 punto C.

Art. 20

L'organizzazione si impegna ad osservare tutte le disposizioni emanate dalla S.I.A.E. in materia di concorsi analoghi.

Art. 21

Gli accompagnatori sono ammessi ad assistere durante tutte le fasi preparatorie del concorso solo nel caso in cui trattasi di genitori esercenti la potestà sui figli minori, o di accompagnatori di partecipanti portatori di handicap. Non è ammessa la presenza del pubblico, durante lo svolgimento delle prove con l'orchestra.

Art. 22

L'organizzazione mette in guardia i partecipanti dall'accettare assicurazioni di finali garantite o raccomandazioni particolari in cambio di compensi, pur se effettuate da personaggi che in qualche modo collaborino con l’organizzazione stessa. Esse, infatti, non avrebbero alcun valore e l'organizzazione se ne dissocia e cautela preventivamente.

Art. 23

Il partecipante, formalizzando la propria iscrizione, dichiara implicitamente di aver letto ed accettato in ogni sua parte il presente regolamento e garantisce di NON violare, con la propria esibizione, norme di legge ed eventuali diritti di terzi, manlevando contestualmente l’organizzazione da ogni responsabilità civile, penale, tributaria e amministrativa.

Art. 24

È facoltà dell'organizzazione diffondere il concorso attraverso i mass media abbinando, eventualmente, una o più sponsorizzazioni.

Art. 25

È facoltà dell' organizzazione registrare, riprendere, diffondere o fare diffondere da terzi una o più fasi del concorso, a mezzo televisivo, audiovisivo, fotografico. Ciascun partecipante autorizza, con l’iscrizione, dette registrazioni e dette riprese concedendo lo sfruttamento dei suoi diritti d’immagine connessi alla sua pubblica esecuzione, ed alla sua presenza, anche ai fini delle eventuali operazioni di carattere promo-pubblicitarie, senza alcuna limitazione di tempo e di spazio e senza avere nulla a pretendere dall’organizzazione.

Sono vietate riprese non autorizzate delle serate del concorso.

Art. 26

In esecuzione al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 – (Codice in materia di protezione dei dati personali) il partecipante fornisce il proprio consenso al trattamento dei propri dati, direttamente o anche attraverso terzi, per le finalità connesse allo svolgimento del concorso. Il trattamento potrà essere effettuato mediante strumenti sia informatici che manuali, nell’osservanza di tutte le cautele necessarie a garantire la sicurezza e la riservatezza delle informazioni. Il titolare del trattamento è A.C.M. Arenzano - Associazione Cultura e Musica Arenzano con sede legale in: Via Terralba 75 - 16011- Arenzano (GE).

Art. 27

L'organizzazione si riserva espressamente, in caso d’inadempienza o trasgressione delle norme e alle disposizioni del presente regolamento, il potere di escludere dal concorso, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, gli eventuali trasgressori e conseguentemente valutare, all’interno della classifica redatta in fase di audizione, il “ripescaggio” di uno o più concorrenti, ad integrazione della lista dei finalisti.

Art. 28

L'organizzazione si riserva il diritto di richiedere ai partecipanti ammessi, che per ingiustificato motivo non si presentino a partecipare alla serata conclusiva del concorso, gli eventuali danni economici derivanti.

Art. 29

L'organizzazione si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche ed integrazioni al presente Regolamento per esigenze organizzative e funzionali. Potrà, altresì, per fatti imprevisti o sopravvenuti, introdurre modifiche ed integrazioni a tutela e salvaguardia del livello artistico del concorso.

Art. 30

Nel caso in cui si rendesse necessario ricorrere alla competenza del Giudice Ordinario, il Foro Giudiziario territorialmente competente è quello di GENOVA.

Art. 31

E’ vietato l’utilizzo del presente regolamento per tutti gli scopi non attinenti alla manifestazione, senza la preventiva autorizzazione dell’organizzazione, ne è consentita la divulgazione.

01 Febbraio 2018

L’organizzazione